A CIVIDATE AL PIANO


Cividate al Piano è un antico paese che costeggia la riva destra dell’Oglio.
Ci ho fatto un giro in Vespa ieri, un borgo carino, quieto, accogliente, si vede che è gente di lavoratori e di cose semplici.
Ho visto i resti di un castello medioevale che dall’alto di uno sperone domina un tratto del corso dell’Oglio.
Un percorso a piedi che parte dal centro paese mi ha portato poi in riva al fiume.
Qui l'Oglio pare più grande, più lento, più blu.
Di là ci vedi il verde brillante dei campi dei cascinali di una immensa pianura bresciana.
Poi un sentiero fresco e generoso di vegetazione mi ha indirizzato fino in fondo, al Santuario della Madonna dei Campiveri. 
Mi son seduto, nel silenzio, su delle panchine lì appresso.
E mi son perso via un attimo.

(Gigi P.)